editoriale

Inps: da Di Maio a Tridico

Era il 2 marzo 2018, ultimo giorno di comizi elettorali, quando Luigi Di Maio urlava in piazza del Popolo a Roma: taglieremo 30 miliardi di sprechi e privilegi e li rimettiamo in aiuti alle famiglie […]

editoriale

Di Maio e la politica estera con la Cina

Era andato in Cina viaggiando in classe turistica, mostrando orgoglioso ai suoi fedeli il biglietto aereo. Gli effetti sono stati disastrosi: ha sbagliato clamorosamente il nome del presidente della Repubblica Cinese, chiamandolo Ping. Ora, con […]

editoriale

Di Maio e le promesse da marinaio

Le promesse da marinaio sono quelle che non saranno mantenute. Ci si appellava alle divinità, quando una violenta tempesta metteva in pericolo la vita, per poi dimenticare tutto appena passata la bufera. Piaceva a molti […]