BASKET SICILIA: SABATO E DOMENICA LE FINALI REGIONALI 3X3

Sabato 23 e domenica 24 luglio, le migliori formazioni siciliane di pallacanestro 3×3 Under-14, 16 e 18 si sfideranno per conquistare le finali nazionali di categoria. A ospitare le finali regionali 3×3 FIP Sicilia sarΓ  il playground nell’area sportiva di via Faro, a San Vito lo Capo (Trapani), famoso perchΓ© decorato con la piΓΉ grande opera di street art su campi da gioco in Europa, β€œPorta del Mare”, realizzata dall’artista bergamasca Ale Senso. La societΓ  promoter dell’evento Γ¨ la BomGround Streetball West Sicily.

In totale, 42 quartetti saranno impegnati sul lungomare della cittΓ  del cous cous: 12 con giocatori nati dopo il 2008, 14 di ragazzi nati dal 2006 in poi, 16 della categoria maggiore, con i nati dopo il 2004. Saranno anche impiegati otto arbitri federali. I cestisti si sono qualificati dopo le tappe interprovinciali di Milazzo, Tremestieri Etneo, Palermo e Gela, svolte tra il 18 e il 28 giugno, a cui erano iscritte in totale 151 squadre.

 

Queste le formazioni al via.

Under-14 (domenica 24): BC Ragusa, BC Ragusa A, Ideal Gela, Invicta 93cento 1, Panormus-Bagheria, Virtus Mazara, Il Nuovo Avvenire, PCR Messina, Bk Giarre 1, Gravina 1, Gravina 2, Siracusa B.

Under-16 (sabato 23): BC Ragusa B, BC Ragusa, Invicta 93cento 1, Panormus-Bagheria, Virtus Mazara, PCR Messina, Svincolati Milazzo, Il MB Milazzo, Melfa’s Gela Nero, Pall. Acibonaccorsi A, Cus Catania 3, Cus Catania 5, Alfa Bk Ct Rosso, Siracusa Basket A.

Under-18 (domenica 24): Invicta 93cento 1, Invicta 93cento 2, Panormus-Bagheria A, Svincolati Milazzo B, Svincolati Milazzo, Panormus-Bagheria B, Melfa’s Gela Bianco, Pegaso Ragusa, PGS Sales, Omega Misterbianco, Siracusa Bk C, Siracusa Bk B, Pall. Acibonaccorsi, Gravina 1, Pol. Aretusa, Cus Catania.

La vincente dell’Under-14 si qualificherΓ  per le finali di Valdichiana Senese (Siena) dal 29 settembre al 2 ottobre; le campionesse U16 e U18 andranno a Lignano Sabbiadoro (Udine) dal 30 agosto al 1ΒΊ settembre.

Β«Abbiamo lavorato a lungo, la FIP Sicilia con Bomground e il Comune di San Vito lo Capo, per organizzare le finali, in una location spettacolare, per promuovere il nostro sport tra la gente – afferma il responsabile regionale 3×3 Dario Dragna –. Cercheremo di donare due giorni di sano sport e divertimento, oltre che di gran basket.

I presupposti sono dei migliori. È un plus la presenza di due simboli del basket italiano come l’ex azzurro alle Olimpiadi Giacomo Galanda (oggi consigliere federale) e la coach campionessa del mondo 3×3 Angela Adamoli (oggi allenatrice della Nazionale maltese). Ci aspettiamo grande partecipazione da tutti per chiudere nel migliore dei modi la stagioneΒ».