Santi Giuffrè

Il questore di Messina è sulla breccia da una vita, sempre deciso come un ussaro e inossidabile come l’acciaio brunito. Con un passato di guerre di mafia senza esclusioni di colpi, rappresenta il futuro che si prospetta radioso per chi come lui è un baluardo della Legalità. Incorruttibile.